Certificazione anagrafica  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE:  

I certificati anagrafici sono attestazioni rilasciate dal Sindaco che riguardano esclusivamente le risultanze dei registri della popolazione residente nel Comune e di quelli dell´Anagrafe degli Italiani Residenti all´Estero. Sono rilasciati dall´Anagrafe i seguenti certificati:
• RESIDENZA
• STATO DI FAMIGLIA
• STATO LIBERO
• CITTADINANZA
• ANAGRAFICO DI NASCITA
• ANAGRAFICO DI MORTE
• ANAGRAFICO DI MATRIMONIO
• VEDOVANZA
• GODIMENTO DIRITTI POLITICI 
• ESISTENZA IN VITA
• CERTIFICATI STORICI
• ISCRIZIONE LISTE ELETTORALI
• RESIDENZA A.I.R.E.
• STATO DI FAMIGLIA A.I.R.E.
Il certificato anagrafico non contiene, per ragioni legate alla tutela della privacy, l´indicazione dei gradi di parentela.
I certificati rilasciati dalle pubbliche amministrazioni attestanti stati, qualita´ personali e fatti non soggetti a modificazioni hanno validita´ illimitata. Le restanti certificazioni hanno validita´ di sei mesi dalla data di rilascio.
 I certificati anagrafici, sono ammessi dalle pubbliche amministrazioni nonche´ dai gestori o esercenti di pubblici servizi anche oltre i termini di validita´ nel caso in cui l´interessato dichiari, in fondo al documento, che le informazioni contenute nel certificato stesso non hanno subito variazioni dalla data di rilascio. La firma della sottoscrizione non deve essere autenticata.
Servono all´interessato per attestare la propria situazione anagrafica

DOVE RIVOLGERSI:  

UFFICIO UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO

Comune di Agrate Brianza, Via San Paolo, 24

COSA OCCORRE FARE PER:  


QUANDO:  

all´occorrenza negli orari di apertura ufficio Urp

TEMPI:  

rilascio immediato

COSTI:  

Se in carta semplice: Euro 0,26 per diritti di segreteria. Se in bollo: Euro 0,52 per diritti di segreteria + Euro 16,00 per imposta di bollo Possono essere rilasciati in esenzione di imposta di bollo quando i certificati anagrafici siano utilizzati in procedimenti per i quali sia espressamente prevista l´esenzione con espressa indicazione sia nelle richiesta che nel certificato della norma di riferimento. Dal 2/01/2012 non è possibile rilasciare certificazioni anagrafiche destinate ad organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi, in seguito all´entrata in vigore della Legge 183 art. 15 del 12/11/2011

RESPONSABILE:  

Simona Paola Brambilla

ALLEGATI

Versione Stampabile Versione Stampabile