Addizionale Comunale all′Imposta sui Redditi delle Persone Fisiche  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE:  

L’addizionale comunale all’IRPEF è dovuta al Comune in cui la persona fisica ha il domicilio fiscale che, non necessariamente dovrà coincidere con la residenza, al 1° gennaio dell’anno di riferimento e si calcola applicando l'aliquota stabilita dal Regolamento Comunale per l'applicazione dell'imposta. La base di calcolo è costituita dal reddito complessivo determinato ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, al netto degli oneri deducibili riconosciuti ai fini di tale imposta. L’addizionale non è dovuta se non è dovuta l’imposta sul reddito delle persone fisiche e se risulta inferiore ai valori minimi previsti per il versamento dell’imposta sul reddito e delle addizionali. 

DOVE RIVOLGERSI:  

UFFICIO TRIBUTI

Comune di Agrate Brianza, Via San Paolo, 24

COSA OCCORRE FARE PER:  

Per i lavoratori dipendenti o pensionati, l’imposta è trattenuta direttamente dal datore di lavoro o dall’INPS. Per i titolari di Partita I.V.A., l’imposta deve essere corrisposta in sede di dichiarazione annuale dei redditi, ricorrendo anche alla compensazione dei debiti e crediti d’imposta, come da normativa.

NORMATIVA:  

Link al regolamento comunale

RESPONSABILE:  

Fabio Gian Mario Votta

Versione Stampabile Versione Stampabile