[8/1/2020] - SELEZIONE PUBBLICA TITOLI ED ESAMI ASSUNZIONE TEMPO DET. (DURATA TRIENNALE) DIRETTORE AZIENDALE DELL“AZIENDA SPECIALE SERVIZI AGRATE BRIANZA

E' indetta una selezione ad evidenza pubblica, per titoli ed esami per l'assunzione a tempo determinato (durata triennale) di Direttore Aziendale dell'Azienda Speciale Servizi Agrate Brianza.
Maggiori informazioni possono essere richieste ASSAB in via Lecco n. 11, 20864 Agrate Brianza al seguente indirizzo e-mail: amministrazione@assab.it.

Al concorso possono partecipare tutti coloro in possesso dei requisiti indicati nel bando.

La domanda di partecipazione alla selezione potrà essere presentata fino alle ore 12.00 del giorno lunedì 24 febbraio 2020 nei seguenti modi:

a mezzo PEC:
a. inviata all'indirizzo posta elettronica certificata di ASSAB assab@brianzapec.it con oggetto "Candidatura per l’incarico a tempo determinato di Direttore Aziendale di ASSAB”
b. inviata esclusivamente da un indirizzo PEC rilasciato personalmente al concorrente da un gestore di PEC;
c. avente in allegato la domanda di ammissione come da modulo allegato, la scansione dell'originale di un documento di riconoscimento valido, il curriculum vitae datato e sottoscritto, una lettera motivazionale nonché le pubblicazioni, gli studi, i titoli di studio e di abilitazione e ogni altro documento ritenuto utile - il tutto in formato PDF;
d. avente in allegato solo documenti firmati in modo conforme al disposto dell'art. 65 dIgs. 82/2005

Se, e solo se, il concorrente non disponga di un indirizzo PEC rilasciato a proprio nome, allora potrà recapitare la domanda di ammissione e i relativi allegati ad ASSAB secondo le seguenti modalità:
- a mezzo del servizio postale con raccomandata con avviso di ricevimento, in busta:
a) chiusa e sigillata, sottoscritta dal concorrente sui lembi di chiusura a tutela dell'integrità della stessa;
b) recante la dicitura "Candidatura per l’incarico a tempo determinato di Direttore Aziendale di ASSAB”, nonché il nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico e indirizzo e-mail del mittente/concorrente;
c) contenente al suo interno la domanda di ammissione come da modulo allegato, la scansione dell'originale di un documento di riconoscimento valido, il curriculum vitae, datato e sottoscritto, una lettera motivazionale nonché le pubblicazioni, gli studi, i titoli di studio e di abilitazione e ogni altro documento ritenuto utile;
- a mano in busta:
a) chiusa e sigillata, sottoscritta dal concorrente sui lembi di chiusura a tutela dell'integrità della stessa;
b) recante la dicitura "Candidatura per l’incarico a tempo determinato di Direttore Aziendale di ASSAB” nonché il nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico e indirizzo e-mail del mittente/concorrente;
c) contenente al suo interno la domanda di ammissione come da modulo allegato, la scansione dell'originale di un documento di riconoscimento valido, il curriculum vitae, datato e sottoscritto, una lettera motivazionale nonché le pubblicazioni, gli studi, i titoli di studio e di abilitazione e ogni altro documento ritenuto utile;
d) consegnata presso gli Uffici Amministrativi di ASSAB in via Lecco n. 11, 20864 Agrate Brianza nelle giornate da lunedì a venerdì dalle ore 09.00 alle ore 17,00.
Ai fini del rispetto dei termini di presentazione delle domande di ammissione farà fede:
a) per le domande presentate a mezzo PEC, la data e l’ora dell’invio certificate dallo specifico gestore di posta.
b) per le domande presentate a mezzo raccomandata, il timbro apposto dall'ufficio postale - che dovrà essere precedente al termine di presentazione delle domande fermo restando che il concorrente verrà comunque escluso se la raccomandata non perverrà ad ASSAB entro 5 giorni dalla scadenza del termine;
c) per le domande presentate a mano, la data recata dal timbro del protocollo di ASSAB

ASSAB non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte del concorrente, oppure per la mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell'indirizzo indicato nella domanda, oppure per eventuali ritardi o disguidi postali o comunque imputabili a fatti di terzi, a caso fortuito o a forza maggiore.