[11/4/2019] - DOTE SCUOLA 2019/2020. AUTONOMIA DEGLI UTENTI

DOTE SCUOLA 2019/2020. AUTONOMIA DEGLI UTENTI

DOTE SCUOLA 2019/2020. AUTONOMIA DEGLI UTENTI

Anche quest'anno sarà possibile inoltrare la domanda per l'assegnazione della Dote Scuola a.s. 2019/2020, il contributo previsto da Regione Lombardia e che comprende le seguenti componenti:

 Contributo per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica
E’ destinato agli studenti della scuola secondaria di I grado e secondaria di II grado (classi I e II) che fanno parte di una famiglia con ISEE inferiore a € 15.794,00 esclusivamente per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti di didattica. Il contributo varia da un minimo di € 90,00 ad un massimo di € 240,00. La domanda non può essere presentata per gli alunni delle scuole primarie, in quanto lo Stato già garantisce la gratuità dei libri di testo.
 Buono scuola
Costituisce un sostegno alla libertà di scelta educativa per gli studenti delle scuole paritarie di ogni ordine e grado, che fanno parte di una famiglia con ISEE inferiore a € 40.000,00. Il valore del contributo è determinato - in via sperimentale - in relazione alla fascia ISEE e all’ordine e grado di scuola frequentata e va da un minimo di € 300,00 per la scuola primaria ad un massimo di 2.000,00 euro per la scuola secondaria di secondo grado.
 Percorsi di istruzione e formazione professionale
A favore dei ragazzi che frequentano un percorso di istruzione e formazione professionale regionale presso un’istituzione formativa accreditata della Regione Lombardia, è prevista l’assegnazione di un contributo per la frequenza direttamente all’istituzione prescelta. Un contributo specifico è destinato allo studente con disabilità.

L’ISEE deve essere in corso di validità (rilasciata dopo il 15 gennaio 2019).

Dal 15 aprile 2019 al 14 giugno 2019 sarà possibile inserire la domanda nel nuovo applicativo seguendo questi passaggi:
accedi al sito “Bandi on line” di regione Lombardia alla piattaforma: http://www.bandi.servizirl.it/
(si consiglia di utilizzare il provider Chrome):
1. procedi con l’autenticazione utilizzando uno dei seguenti strumenti:
 SPID - Sistema Pubblico di Identità Digitale
 CNS–Carta Nazionale dei Servizi o CRS–Carta Regionale dei Servizi (servono PC, lettore smartcard e Pin di CNS o CRS);
2. scegli il bando “Dote Scuola” e clicca su aderisci
3. compila la domanda
4. conferma l’invio della domanda

Cos’è lo SPID?
SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è un PIN unico per tutta la Pubblica Amministrazione, ossia un codice personale che consente di accedere da qualsiasi dispositivo e di essere riconosciuto da tutti i portali della Pubblica Amministrazione (oltre a Regione Lombardia: Agenzia delle Entrate, INPS, INAIL, il Comune di residenza etc).

Lo SPID è rilasciato sui siti di:
 Aruba Pec e Poste Italiane (gratuiti),
 Infocert, Namirial REGISTER.IT, Sielte, TIM, In.Te.SA , TI Trust Technologies (a pagamento).

Per richiedere il codice SPID servono:
- Il tuo indirizzo email;
- il tuo numero di cellulare;
- un documento d’identità valido (carta identità – passaporto – patente – permesso di soggiorno)*
- CNS/CRS con il codice fiscale
Presso l’U.R.P. del Comune di Agrate Brianza è, altresì, possibile richiedere il codice PIN della propria CRS.

Per informazioni:
- www.regione.lombardia.it
- N. Verde Regione Lombardia 800 131 151
- Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Agrate tel. 039.650713